La storia

Sebastiano con tanto di berretto e valigia entra spalancando la porta di casa. “Ciao ma’”. Madre: “Seba?! Ma che fai qui?”
Seba andando in cucina le annuncia: “Cattive notizie. Devo tornare a stare qui”.
La madre incrocia le braccialo con uno sguardo severo, lui fruga nel frigorifero e dice: “Ho postato un mio selfie sulla spiaggia in Instagram”.
Seba prende ora una scatola di corn flakes dall’armadio e dice: “Sembra che l’abbia vista un tipo ...”
“... che ha capito subito che ero in vacanza”. Nel frattempo Seba ha versato i corn flakes in una ciotola.
Ora, portando la ciotola in salotto, riprende: “Quindi mentre stavo sorseggiando una caipirinha sulla spiaggia ...”
“... quello ha scassinato casa mia e m’ha rubato la playstation e lo schermo piatto”. Seba appoggia un cuscino sul divano.
Seba sta comodamente seduto sul divano. La madre chiede: “Ma che c’entra con il tuo trasloco qui?”
“Esattamente questo”, dice Seba mettendo i piedi sul tavolino e accendendo la TV con il telecomando.