La storia

Scena di un videogioco: un’isola armata. Fuori campo: “Accidenti! Per conquistar quest’isola ho bisogno di molta più forza”.
Max e il suo amico con una tavoletta. “C’è un upgrade per aumentare la propria potenza. Costa solo un franco a carica”, dice l’amico. “Ok, per una volta”.
Di nuovo una scena del videogioco. Una bomba fa saltare in aria l’isola. Fuori campo: “Che sfiga, ci ha silurato!”
Sulla tavoletta si legge: “Colpito e affondato” e “Risuscita con 5 CHF”. Fuori campo: “Questa è proprio l’ultima volta”.
Due immagini sul display della tavoletta. Si legge: “Legno per costruire armi: 2 CHF” e “Elisir Mostro: 2 CHF”.
I due ragazzi strabuzzano gli occhi. Non fanno altro che ... ... cliccare come pazzi sulla tavoletta.
Scena di un videogioco. Un tipaccio su sacchi pieni di soldi: “Congratulazioni, sei il più ricco, il più potente di tutta App-eropoli”.
I due ragazzi giubilano alzando le braccia di gioia. “Fantastico, ce l’abbiamo fatta!”
3 settimane dopo. Il padre riceve la fattura Visa. Sbraita: “Max! Mi manderai in rovina!”