La storia

Max e un suo amico, seduti sul divano, smanettano concentrati sui loro portatili. “Figo ’sto gioco, guarda!” dice Max all’amico.
“Ora me lo scarico”, afferma. Sullo schermo appare la scritta: “Game.exe – free download”.
“Yes, funziona!” esclama Max. Il suo amico a fianco continua a smanettare in silenzio.
Il giorno dopo: La madre davanti al portatile, con una faccia arrabbiata. “Maax! Che cosa succede col computer?!”
“Tutto è cifrato. Hai di nuovo installato qualche programma tarato?” gli chiede. Max risponde: “Solo un gioco”.
“Quante volte te l’ha ripetuto papà ...?”, dice la madre al figlio mentre si mette la giacca per uscire.
In negozio: il tecnico dice ai due: “Spiacente, tutti i dati sono andati persi. Avete fatto un back-up?”
La madre con lo sguardo smarrito chiede a Max: “Ehm ... un back-up?” E lui commenta solo con un: “Mamma!”
Max si rivolge a lei sbigottito: “Quante volte te l’ha ripetuto papà ...?”